Home

APPARIZIONE PUBBLICA DEL 5 GIUGNO 2022.

La Vergine Santa appare vestita di azzurro e Gesù di rosso.
 
“Cari figli, vengo a voi sulle Ali dello Spirito Santo, Mio Sposo, in questo giorno particolare di grazia, giorno in cui ricordate la Discesa dello Spirito Santo sugli Apostoli e su di Me raccolti in preghiera. Vi invito alla conversione, alla pace, alla riconciliazione con Dio ed il vostro prossimo. Perdonate sempre il vostro nemico e amateLo come Gesu’ vi dice nel Vangelo. Cari figli, aprite i vostri cuori alla Parola di Dio e alla Voce dello Spirito Santo che parla oggi come un tempo. Siate umili, siate miti, docili all’azione nobilissima dello Spirito Santo. Ricercate la pace, l’unita, la concordia. Adorate profondamente il Cuore Divino di Gesu’ che palpita per voi sull’altare. Rinnovate la Consacrazione al Cuore Amorevole di Gesu’, Nostro Signore e Vero Dio. Sono con voi per condurvi in Paradiso, per indicarvi la via della preghiera e della penitenza, della riconciliazione con l’Altissimo, per guarirvi dentro, nell’anima, nella mente e per guarire i corpi malati. Credete nella Mia intercessione e nella Mia presenza in questo luogo santo e credete nel potere salvifico del Rosario. Cercate il Mio Gesù. Adorate sempre il Mio Gesu'”.
 
Dopo che la Vergine Santa ha detto ciò Nostro Signore con voce maestosa ha detto:
 
“Figli Miei, figli diletti, vi benedico con la Mia benedizione divina e benedico in special modo tutta l’acqua che avete portato e avrete grazie infinite, grandissime. Se credete nel Mia Parola e nella Mia presenza viva in questo luogo di pace e nei vostri cuori avrete grazie infinite. Credete di piu. Allontanate ogni dubbio, ogni ansieta’, ogni tristezza e sopraffazione. Abbandonate l’egoismo, l’invidia, la gelosia, la competizione, l’avidità e la sete di vendetta. Fate del bene non del male. Benedite non maledite. Invocate il Mio Sangue per essere liberti da ogni maledizione, maleficio e forma di invidia. Invocate il Mio Sangue per essere liberati da tutti i nemici fisici e spirituali. Ricercate il Regno di Dio che è dentro di voi. Vi benedico nel Mio Nome Divino”.
 
La Vergine Santa e Gesù sorridendo dolcemente scompaiono nell’infinita luce paradisiaca.
 
Corrispondenza: Si possono inviare lettere personali con richieste di preghiera, a Mario, intestando le lettere a Carmela Balestra, Contrada S. Teresa Pinti, numero civico 23, CAP 72100 (Brindisi). Intestando le lettere a Carmela Balestra (madre di Mario) è certo che la corrispondenza giungerà sicuramente a Mario, altrimenti si rischia di perderla. Consigliamo posta assicurata senza raccomandata.