Blog

Apparizione del cinque maggio 2022.

Alle ore 16 pregheremo il Rosario con semplicità e amore in attesa del Messaggio. Chiederemo la nostra completa guarigione da ogni male e avversità, da ogni disordine e confusione interiore per la nostra pace.

Persecuzioni dalle cattive testate di Annalisa Colzi, Papaboys, “Luce di Maria” e company.

I siti internet di Annalisa Colzi, di Papaboys e Luce di Maria hanno attaccato Mario ingiustamente, schierandosi dalla falsa chiesa e con Monsignor Caliandro, persecutore del giovane. Non crediamoli assolutamente, poiché sono del demonio e agiscono per conto del Maligno. Diffondono falsità, attaccando i veggenti veri in unione alla falsa chiesa, senza conoscere i protagonisti, per sentito di dire e per pregiudizi infondati. Si basano su video e altro, strumentalizzati contro. Non seguiamoli e non crediamoli: falsi. Il demonio li usa per screditare e far passare false le vere Apparizioni e per gettare fango sui veggenti, affermando che sono scomunicati e altre cattiverie che vengono dall’impurità del loro cuore malvagio. Persone cattive, empie, malvage e dal cuore doppio, attaccati al denaro e all’apparire, in grado solo di calunniare il prossimo.

Messaggio del Padre. 17 dicembre 2021. Ore 18.30.

Il Padre appare vestito di una veste color avorio.

“Figli diletti, aprite i vostri cuori a Gesù Mio Eterno Verbo e adorateLo in voi. Lodate il Suo Nome. Siate felici di servire il Divin Regno così come siete, in semplicità e modestia. Pregate il Cuore Eucaristico di Gesù. Obbedite solo al Cielo e non ai grandi della Casa Santa, deviati, corrotti e impostori. Diffondete il Messaggio della Riconciliazione tra i vostri fratelli e organizzate santi pellegrinaggi al Giardino. l’Angolo Santo. Non temete l’Avversario ma invocate Gesù, il Nome al di sopra di ogni altro nome in Terra ed in Cielo. Lui vi ha redenti. Molti non vogliono salvarsi ne pregare, molte famiglie sono divise. Non piangete per ciò ma credete voi in Noi. Noi contiamo sul Piccolo Gregge, oramai. Vescovi, sacerdoti e laici della falsa chiesa saranno presto puniti. La Diocesi di Brindisi necessita di purificazione e santificazione. Essa non accoglie l’Appello del Cielo ma lancia insulti sull’Apparizione. Si penta e si ravveda in tempo. Voi divulgate i Messaggi, le Immaginette ed i Sacramentali. Evangelizzate e testimoniate la verità. La Vergine Immacolata sia per voi forza e protezione. La Vergine Immacolata sia la vostra guida. La Vergine Immacolata sia la vostra Protettrice. PregateMi così:

Padre accettaci come siamo e se è Tuo Volere trasformaci con il Tuo Santo Spirito. Noi Ti adoriamo e crediamo in Te e desideriamo salvarci almeno l’anima. Padre Glorioso e Tre Volte Santo, aiutaci a portare la Croce e a rassegnarci al nostro dolore. Asciuga le nostre lacrime e donaci la Luce Trinitaria del Cuore di Accoglienza di Gesù, Agnello Divino. Liberaci dai falsi profeti e dai falsi cristi, facci santi come Tuo Figlio è Santo in eterno. Rialzaci dopo ogni caduta e rafforzaci. Noi desideriamo essere solo Tuoi, liberarci dal peccato e facci crescere nella Vera Fede dell’Immacolato Cuore di Maria, Vergine di Fatima. Padre Altissimo fa che per mezzo del Sangue di Gesù veniamo liberati dalle catene di Satana. Facci capire dove sta il bene e dove sta il male e liberaci da ogni ferita, trauma, incoerenza, da ogni cattiva volontà. Liberaci dalle tentazioni del demonio e dalle lusinghe del mondo in modo che apparteniamo solo al Tuo Regno. Lode, onore, gloria e magnificenza a Te per i secoli eterni. Amen”.

Il Padre benedice il mondo intero e scompare.

Messaggio del Volto Santo. 15 dicembre 2021. Ore 17.

Sono raccolto in preghiera chiedendo grazie spirituali e corporali per tutti noi del Piccolo Gregge di Maria SS. la Corredentrice e Madre dell’Unico Vero Dio. Improvvisamente appare il Volto Santo di Gesù, molto simile a quello della Sua Medaglia.

“Figlio Mio, desidero che si onori in special modo il Mio Volto Misericordioso e Compassionevole, che si porti la Mia Medaglia sopra. Io vi proteggerò contro Lucifero e le sue schiere. Voi del Piccolo Gregge siete l’Esercito di Mia Madre: non dimenticatelo. Combattete la Battaglia della Fede pregando per il Trionfo di Mia Madre, la Diletta della Trinità Beata. In questi anni l’Opera è cresciuta ma ha subito non pochi attacchi ed avversità, venendo giudicata male dallo stesso Vaticano corrotto e dai falsi pastori, destinati a morte eterna. Questa Diocesi abbisogna di conversione, penitenza e di purificazione; e dovrebbe presto corrispondere all’Appello facendo tesoro dell’Apparizione, dei Segni Miracolosi e dei Messaggi che riveliamo. Come vedete Noi continuiamo a parlarvi, a stare tra voi ed a rivelarvi ciò che accadrà a breve. Sapete già che il Nuovo Ordine Mondiale è vicino e che la falsa chiesa collabora con la Massoneria, la Bestia Nera. Ora vorranno togliere l’Eucarestia, il Mio Corpo e riunificare tutte le “fedi” nella Santa Casa, tramite il falso ecumenismo e sincretismo religioso, non volendosi convertire. La Mia Parola non muta è eterna. Il Credo Cattolico è quello vero e voi siete chiamati a conversione, sempre, anche tu sei chiamato a conversione del cuore ed elevazione: sempre. Non siete arrivati, santi e giusti ma in cammino. Sino all’ultimo istante di vita terrena rischiate la dannazione eterna. Date un nome ai vostri peccati, date un nome alle tentazioni così le affronterete meglio. Onorate il Mio Santo Volto. Giungete in pellegrinaggio ogni giorno 5 del mese, portando fiori e ceri a Mia Madre. Diffondete sempre i Messaggi e le Devozioni di questo luogo e obbedite solo al Cuore Immacolato di Maria, Vergine di Fatima. Mai obbedire alla falsa chiesa, all’umano corrotto, ai vescovi massoni che maledicono le Apparizioni: MAI. Obbedienza, ascolto, docilità e sottomissione all’Immacolato Cuore di Maria, in quanto Suo Esercito schierato contro Satana e i suoi. Mario ascolta solo la Nostra Voce, anche se tentato e anche se sente altre “voci” terrificanti ed inquietanti. Lui obbedisce solo a Noi del Cielo, educa ad amare e a pregare, ad obbedire solo alla Vergine Maria e a condannare i falsi ministri di giustizia, strumenti del demonio. Ascoltate solo la Voce del Cielo, della Chiesa Celeste e pregate per Mio Figlio Benedetto Sedicesimo, solo tra i lupi. Conservate le vecchie Bibbie poiché hanno già cambiato molto della Mia Parola Eterna. Rinnovo l’appello a ricevere degnamente il Mio Sacro Corpo: sulla lingua ed in ginocchio, altrimenti fate la COMUNIONE SPIRITUALE. Credete in questi Messaggi Luminosi e sarete salvati dall’Anticristo e dalla sua chiesa massonica. Avete una grande grazia a Brindisi: fatene tesoro. Ripongo fiducia nel Mio Piccolo Resto Cattolico. Non deludeteMi. Pregate sempre. Racchiudetevi nel Mio Sacro Cuore e restate nella Mia Pace Divina. Impegnatevi a meglio diffondere i Messaggi e le Devozioni. Vi amo e vi benedico tutti, attendendovi ai piedi della Croce della Redenzione, dove otterrete il perdono dei peccati. Li pregate in ginocchio. Vi sigillo col Mio Sigillo Regale. Non temete l’Avversario e smascherate le eresie odierne, a costo di perdere lodi e apprezzamenti umani. Fedeltà solo al Cielo. Non fatevi corrompere. Non scendete a patto con nessuno. Siete Miei e dovete camminare da figli della Luce Eterna. Non abbiate paura di dire la verità e di contraddire i falsi maestri della “fede”, lupi camuffati di agnello e draghi con voce d’agnello. Dovete restare nella Verità Rivelata e Biblica, seguire i Messaggi Divini e non farvi corrompere per vostre paure o per non perdere qualcuno. Accettate tutto ciò e agite da prodi in Guerra Santa, per schiacciare Satana, la falsa chiesa ecumenica, i falsi ministri e trionfare sulle loro menzogne spacciate per verità e novità da accogliere. Piango sulla Casa di Roma. E’ li che il Serpente ora regna e governa il mondo. L’Anticristo verrà nella potenza dell’Uomo Iniquo. Ora il Vaticano è molto corrotto e segue Lucifero. Li ci sono molti lupi. Loro hanno permesso la Comunione sulla mano e tolto il velo alle donne. Loro hanno tolto le balaustre nelle Chiese e messo i tabernacoli in stanzette. Loro sanno che a Brindisi è tutto vero e vogliono far passare tutto falso, appigliandosi ad errori e difetti umani, quando loro camminano sulla via larga da tempo. Mettetevi bene in testa, non si possono servire due padroni. Il mondo è morto per chi Mi ama e adora. Loro seguono il mondo, adorano i banchetti del mondo e peccano gravemente insultando le Apparizioni e i Miei confidenti. Cercate di essere solo Miei e di liberarvi dalla doppiezza interiore e da varie vostre incoerenze. Non fatevi corrompere dai falsi pastori di Roma. Solo una via è vera: quella della Mia Croce d’Amore e del Cuore Immacolato di Maria. Il mondo è morto per il vero credente. Il Vaticano non fa ciò: accumula tesori in Terra e sfrutta l’immagine dei Miei più poveri per trarne vantaggio. AscoltateMi poiché l’Anticristo verrà e dovete essere pronti. A presto”.

Messaggio di Gesù. 7 dicembre 2021. 15.10.

Mentre pregavo la Coroncina della Divina Misericordia, dinnanzi al Crocifisso Miracoloso, che sanguinò il 5 dicembre 2014, ho udito la Voce di Nostro Signore Gesù Cristo, Re della pace, dire:

“Pace a te, figlio Mio. Pace al mondo intero. Desidero che ritroviate la pace nei vostri cuori, nelle vostre anime, nelle vostre menti, nelle vostre case. C’è tanta divisione, tanta separazione. La Falsa Chiesa massonica, eretica ed ecumenica, ha diffuso tante eresie. Io vi invito a seguire la Via di Fatima, vi esorto a seguire la Via del Cuore Immacolato di Maria, la Mia Santissima Madre, il Fiore più bello del Paradiso. Cari figli, figli del Mio Cuore Eucaristico, figli del Mio Cuore di accoglienza, dovete seguire solo la Via di Fatima, solo la Via del Cuore Immacolato di Maria, in unione alla vera Chiesa di Dio. Immergetevi nelle Mie Sante Piaghe, immergetevi nel Mio Cuore d’amore, Cuore di compassione e di accoglienza. Pregate, pregate per tutti. Pregate per i vostri amici, per i vostri nemici. Benedite tutti. Io sono dentro di voi, Io sono nei vostri cuori, Io vi amo infinitamente. Io vi amo con un amore grande, che l’universo non può contenere. Io sono il vostro Gesù, il Principe della pace, il Re dell’amore, e desidero salvarvi l’anima dal grande decadimento spirituale, dalla grande confusione attuale. Consacratevi al Mio Cuore Misericordioso e al Cuore Immacolato e Addolorato di Maria, la Mia e vostra Madre dolcissima. Venite ogni giorno 5 in questo Luogo, a pregare il Rosario, a fare penitenza. Vi sono vicino e vi dono il Mio abbraccio santo. Possa il Mio Sangue prezioso discendere su di voi, per rigenerarvi a nuova vita. Possa il Mio Sangue Prezioso discendete su di voi, per donarvi nuove forze, nuove energie spirituali. Io lo so, vi sentite tanto soli, vi sentite incompresi, abbandonati, traditi. Vi sentite stanchi di seguire Me e Mia Madre, ma questa stanchezza non viene da voi, viene da satana, viene dal Mio avversario. Voi in realtà Mi amate, voi in realtà Mi amate, Mi adorate, sentite che avete bisogno di Me, ma il demonio vi scoraggia, vi abbatte, vi fa sentire stanchi, vi fa sentire persi, smarriti. Sentitevi amati, sentitevi perdonati, sentitevi riconciliati con Me e col Padre Mio. Ricordatevi che la stanchezza che sentite dentro non viene da voi, ma viene dal demonio, per abbattervi, per scoraggiarvi, per deragliarvi, per allontanarvi da Me e da Mia Madre. Pregate sempre, credete sempre e amate, amate tutti, perché con l’amore vincerete la battaglia contro il demonio. Con l’amore vincerete la battaglia finale della Fede. Seguite Me e Mia Madre, seguite la Via del Cielo, seguiteCi con amore e con devozione. Non disperate quando cadete, non disperate, chiedete perdono e Io vi perdonerò. Ricordate di amare tutti. Ricordate di perdonare tutti. Ricordate di non giudicare nessuno. Il vostro compito è pregare, pregare, pregare, amare e perdonare. Il Giudizio appartiene a Me e al Padre Mio, voi siete chiamati a pregare, ad amare, ad avere compassione, pietà di chi non ha pietà di voi. Vi sono vicino e vi benedico con la Mia Benedizione Divina”.

Messaggio del 9 dicembre 2021.

La Vergine vestiva tutta di bianco risplendente e aveva dodici stelle scintillanti intorno al capo. La Madre Divina, dopo esserSi fatta il Segno della Croce, ha detto:

“Sia glorificata la Santissima ed Eterna Trinità. Cari figli, Io sono la Madre di Dio e Madre vostra dolcissima. Vengo dal Cielo per donarvi la pace, per donarvi la luce, per donarvi la conversione vera del cuore. In questi tempi satana opera con grande potenza per allontanare le anime da Dio, per allontanare le anime dal Regno della Luce, dal Regno della Divina Volontà. Figli Miei, vi invito ad incentivare la preghiera, vi invito alla dolcezza, alla mansuetudine, alla mitezza, vi invito ad essere sempre più simili a Me, ad essere una cosa sola con il Mio Cuore Immacolato. Cari figli, desidero salvarvi, desidero portarvi tutti in Cielo, alla presenza degli Angeli, dei Santi, alla presenza della Santissima ed Eterna Trinità. Figli Miei, Io vi sono vicina e non vi abbandono mai, voi amo di un amore immenso, di un amore infinito. Cercate di pensare sempre a Gesù, di pensare sempre al Suo Volto Santo, di adorarLo profondamente. Fate Altarini in casa, esponete un’immagine sacra, una statua benedetta, la Parola di Dio. Pregate, pregate, pregate incessantemente, pregate col cuore, pregate sempre e cercate di fare sempre la Volontà di Dio. Ricordate chi dice ‘Signore, Signore’ entrerà nel Regno dei Cieli, ma colui che fa la volontà del Padre Mio che è nei Cieli. Ricordate anche che i figli delle tenebre sono più scaltri dei figli della Luce. Ricordate che la Luce vera è venuta nel mondo, ma il mondo ha preferito le Tenebre alla Luce. Cercate di abbandonarvi al Mio Cuore dolcissimo, al Mio Cuore tenerissimo, cercate sempre di fare la Volontà del Padre Nostro che è nei Cieli, cercate di abbandonare la via della perdizione, la via larga della perdizione eterna, per intraprendere la via della purificazione, della santificazione e della salvezza eterna. Voi siete POTENTI CREATURE SPIRITUALI, non dimenticate mai questo: VOI SIETE POTENTI CREATURE SPIRITUALI. Dovete credere di più. Dovete credere fermamente nel Cielo, in Me, dovete credere fermamente nel vostro essere Potenti Creature Spirituali, distaccandovi, distaccandovi da tutto e tutti. Questo è molto importante, siete chiamati a distaccarvi da tutto e tutti, a cercare di fare la Volontà di Dio, a riscoprire il vostro essere Potenti Creature Spirituali. Non lasciatevi confondere dall’avversario. Egli in tutti i modi cerca di confondervi, di distrarvi, di portarvi all’attaccamento delle cose materiali e di convincervi che tutto ciò che voi non vedete non esiste, non è reale. Figli Miei, desidero che voi viviate nel distacco totale da tutto e tutti. Ricordate che il denaro è la radice di ogni male. Il denaro è la radice di ogni male. Distaccatevi dal denaro, dalle cose di quaggiù. Siate uniti a Dio e restate nella Mia infinita dolcezza.

Messaggio di Gesù Bambino. 13 dicembre 2021.

Prego vicino al piccolo bambinello. Rifletto sull’Incarnazione del Verbo, sull’esistenza di Gesù prima dell’Incarnazione. Egli è la Parola del Padre, pronunciata dall’eternità e per mezzo della quale tutto fu creato dal nulla con l’azione dello Spirito Santo. Mi domando cosa è davvero il Paradiso e come sarà bello essere lì dopo tante pene. Rifletto su cosa è davvero il peccato e su chi è Lucifero in realtà. Molte cose sono complesse e sembrano chiare ma in realtà non lo sono affatto. Ce sempre da apprendere cose spirituali. Chiedo a Gesu perdono per le tante mancanze, errori e difetti e mentre rifletto su tutto ciò odo la Sua Voce:

“Stai sereno. Non agitarti. È tutto così complesso e molto hai da imparare e cambiare. C’è da crescere e maturare scoprendo il sé adulto in te. In te, come in tutti, c’è un bambino da ascoltare e curare, c’è anche il genitore introiettato, c’è una “donna” che è l’anima col divino femminile e molto altro c’è. Ciò porta come una confusione, ma in realtà le cose sono collegate e formano ciò che sei. Tu resti sempre Mario, che è il sé adulto primariamente e poi c’è il bambino che fosti, non ascoltato e spesso incompreso, solo, riflessivo, meditativo, ribelle e solitario. Hai sempre amato la solitudine e il silenzio anche se ultimamente parli di più poiché vuoi inculcare Mie verità e a volte tue idee, tuoi pensieri, tue lamentele dovute al dolore. Noi ti abbiamo creato unico, irripetibile, come a tutti, ma occorre ora identificarsi con la parte adulta ed essere adulto nella fede. Dovrai sì curare ed ascoltare il bambino che fosti e amare l’anima che è la parte femminile in te, come in tutti. Ti poni molti quesiti e fai bene, perché vuoi capire la verità di chi sei davvero, ma non potrai mai giungervi solo, perciò poi devii. Sai molte cose di te perché hai sempre amato la solitudine, il silenzio e l’introspezione ma solo Noi conosciamo davvero la creatura e chi è. Oggi si etichetta subito qualcuno per il suo errore, peccato, ruolo e altro, ma la creatura è molto di più, quasi infinita nell’essere, poiché fu creata a Nostra Immagine e somiglianza, quindi c’è del divino e una dignità divina in essa. Noi ti amiamo come sei, con i tuoi pregi e difetti, col tuo essere fragile e a volte duro e spigoloso. Noi sappiamo chi sei dentro. Ricorda tutti siete diversi perché avete corpo, anima, mente, vissuto, dolori diversi, ma la dignità divina è in tutti, in virtù dell’atto creativo. Abbi cura del bambino che è in te. Abbiate cura del bambino che è in voi poiché siete stati quel bambino spesso solo, spesso non considerato ne ascoltato. Non riconosciuto come essere unico e irripetibile. Abbiate cura dell’anima, la quale come avete compreso racchiude il divino femminile di Mia Madre da non confondere col femminile satanico. Satana scimmiotta il divino femminile e Mia Madre che lo racchiude in Sé. Satana vuole sostituirsi a Mia Madre creando confusione e mettendo dubbi. In special modo crea confusione nella dualità, così non riuscite a distinguere Dio da Satana e il femminile mariano da quello satanico, perciò cadete , vi perdete, vi confondete e non sapete poi chi siete davvero: Parte Eletta del Mio Sacro Cuore. Cercate di stare sereni, di stabilizzarvi nel Silenzio, di identificarvi con l’Io adulto e quindi con l’Io adulto nella Fede. I demoni sono milioni e loro possono anche entrare nella mente poiché la mente, mente. La mente mente spesso poiché entrano i demoni che vi creano confusione nell’identità stessa. Occorre stabilizzarvi nel Silenzio Divino, identificarvi con l’Io adulto nella Fede, e non ascoltare tutti i pensieri nella mente ma opporsi perché sono tentazioni spesso che non identificate in tempo. Noi vi diamo gli strumenti per guarire dalle malattie interiori, ma voi non credete spesso in queste verità e non guarite. Noi desideriamo sanarvi, guarirvi, dandovi gli Strumenti, ma non li usate perché non credete molto in queste verità. Vi lasciate prendere da tante cose, dall’istinto, dalle passioni, dal vostro caos interiore e vi perdete o peggiorate. Imparate a fare silenzio perché il silenzio sono Io in voi. Imparate ad identificarvi con l’io adulto della fede. Imparate a curare il bambino che è in voi e a liberarvi dall’introiezione del genitore in voi perché voi non siete quello. Molti hanno introiettato il genitore in sé ed esso li comanda da dentro agitandoli e facendoli sentire sbagliati. Voi siete voi, l’io adulto nella fede, non altro. Siete Mie creature amate, se pur con imperfezioni proprie. Dovete distinguere il Vero Sę che è l’io adulto della fede dal falso sé, cioè una costruzione della mente che mente, confusa dai demoni che purtroppo li possono accedere. Figli diletti, è tempo di Verità ora e siccome tanto soffrite devo svelarvi queste cose. Ricordate voi siete Mie creature, siete il Sé adulto, avete un bambino da curare e il femminile divino spesso confuso con quello satanico, perché Satana si insinua e confonde nella dualità. Egli gioca proprio con essa invertendo tutto, per non farvi riconoscere la Vera Voce di Dio e della Madre divina. Egli crea confusione nella dualità cosi poi si sostituisce a Noi del Cielo, essendo che non distinguete le voci. Evitate di credere in tutti i vostri pensieri poiché non sono tutti veri come i Nostri pensieri di verità eterna. Spesso i demoni parlano in mente, quasi sempre vi accusano, demoralizzano, mostrano errori e il passato di dolore cosi non pregate. Accusandovi, mostrandovi il passato di dolore, vi distacca da Noi, dalla preghiera e vi fa fissare con cose brutte. Egli vuole allontanarvi da Dio, dalla preghiera, dalla fede, facendovi fissare con brutte cose. Dovete comprendere tutto ciò se no non ne uscite più. Siete il Sé adulto nella Fede, avete un bambino da curare in voi e il divino femminile da non confondere con altro. Amate perché amando ed essendo davvero voi vincerete. Ricordate l’unicità dell’essere individuale. Amate così sarete voi e liberi. Pregate per tutti e aiutate senza giudicare e condannare chi sbaglia poiché tutti errano. Il giudizio è Mio. Solo Io so chi siete, perché cadete, perché non guarite. Ci sono traumi molto profondi in molti ed essi influiscono anche. Il giudizio appartiene a Dio perché Lui sa tutto di chi siete e del perché non mutate del tutto. C’è una storia dietro ogni creatura, una storia che nessuno sa.”

Messaggio di San Giuseppe. 14 dicembre 2021. Ore 18.

San Giuseppe appare avvolto da luce dorata.

“Sono Io San Giuseppe, Sposo di Maria. Elevati in grazia e santità. Prega e gioisci in Noi del Cielo. La preghiera opera miracoli. Non si smetta di invocare Me il Patrono della Chiesa Universale. Io Sono col Piccolo Gregge rimasto fedele alla Retta Dottrina della Fede e alla Tradizione. Proteggo il Piccolo Gregge contro Lucifero. Il Piccolo Gregge si consacri al Mio Castissimo Cuore. Pregate il Sacro Manto in Mio onore. Vi benedico tutti, fedeli apostoli del Messaggio della Riconciliazione. Diffondete i messaggi, le immaginette, le medagliette ed i doni del Giardino. Si onori Mia Sposa quale Vergine della Riconciliazione e si obbedisca solo a Lei, al Suo Immacolato Cuore, offrendo sacrifici, penitenze, digiuni. Mario vi guida alla Vittoria Immacolata e vi educa secondo questa linea: obbedienza al Cuore Immacolato di Maria, diffusione del Messaggio della Riconciliazione, guerra santa alla falsa chiesa. Io vi proteggerò. A presto”.

Incontro di preghiera del 5 gennaio 2022. Ore 16.

Il prossimo 5 gennaio 2021, prima apparizione dell’anno. Pregheremo il Santo Rosario con canti, lodi ed esortazioni spirituali, invocazione allo Spirito Santo Rinnovatore. Preghiamo sempre ed affidiamoci a Dio così come siamo, senza paura. Lui ci ama, benedice ed accetta come siamo, con le nostre miserie e fragilità. L’importante è continuare a credere, a pregare e a camminare con Loro verso la santità del cuore.