Messaggi mensili (Anno 2015)

APPARIZIONE E MESSGAGIO DEL 5 GENNAIO.

Una luce azzurra esplode, e la Santa Vergine appare vestita tutta di bianco. Aveva un globo azzurro tra le mani. Nel braccio destro risplendeva la Corona del Rosario. Santa Giovanna D’Arco e San Michele Arcangelo erano con Lei, la Regina dell’Universo e Nostra Potentissima Avvocata. Il volto della Madre Divina è molto giovane ed i Suoi occhi donano pace, gioia e infinita dolcezza. La Beata Madre ha detto:

“Figlioli, ecco che ancora una volta l’Eterno Mi invia in mezzo a voi, Mio Popolo, assetato della Verità Divina. Vi esorto a pregare molto, a non lasciarvi distrarre dal mondo ricoperto dal peccato e dominato dal Malefico. Non Mi stancherò mai di scendere sulla Terra, perché c’è tanto bisogno della Mia Presenza Viva; unitamente alla Presenza dello Spirito Santo che rinnoverà l’umanità smarrita. Testimoniate Me e Mio Figlio Gesù, nonostante tanti figli accecati dall’ateismo, preferiscono non accogliere il vostro annuncio; poiché Dio vi vuole Suoi testimoni gioiosi e proclamatori del Suo Regno Celeste. E’ ormai ora di scegliere definitivamente il Sommo Bene, senza mai retrocedere. Restate in Gesù ed Egli abiterà in voi per sempre. Cari figli, attraverso la vostra fede Gesù camminerà nel mondo,passerà per le strade e guarirà chiunque Lo invocherà e riconoscerà. SentiteMi vicino, poiché il Mio Manto vi ricopre. Pregate Santa Giovanna D’Arco e San Michele Arcangelo, affinché siano vostre guide speciali nei giorni avvenire. La Loro protezione è di grande giovamento per il vostro andare incontro all’Altissimo”.

Santa Giovanna D’Arco e San Michele erano risplendenti e inondavano di raggi la folla.

IMPORTANTE: tanta gente accorre al Richiamo della Madonna, per poter pregare ed invocare la Sua benedizione per l’anno nuovo. La Vergine dona un segno miracoloso: la coroncina di Mario gronda copiosamente l’Olio Santo della Consolazione e tutte le coroncine dei pellegrini vengono intrise di questo Balsamo D’Amore Puro. Diverse volte la Madonna ha donato le trasudazioni d’Olio Santo dalla Statua della Vergine di Fatima e dalla coroncina del giovane confidente di Maria Santissima. La Signora ci unge per benedirci e per inviarci quali Suoi testimoni di salvezza. Corrispondiamo con gioia alla Chiamata della Madonna.

APPARIZIONE E MESSAGGIO DEL 5 FEBBRAIO. 

La Santissima Vergine appare in mezzo a noi vestita tutta di bianco. Aveva un’aureola rilucente intorno al capo. I Suoi piedi scalzi poggiavano sulla nube ed erano adornati da due rose gialle. Dopo il Segno della Croce la Madre Celeste ha detto:

“Alleluja. Alleluja. Alleluja. Lodate l’Eterno, lodateLo sempre per il dono della vita, per il dono dello Spirito, per la liberazione dalla schiavitù del peccato. Figli Miei, è necessario che impariate a lodare Dio, non mormorando e non lamentandovi con Lui per le prove, necessarie per purificarvi e “mondarvi”. Ogni ostacolo ed avversità, se superate nella fede e nella preghiera, faranno si che Dio solo sia al centro della vostra vita, evitandovi in seguito ogni attaccamento alle cose e alle persone. Amare è fondamentale, ma bisogna educarsi ad amare nella libertà, nel rispetto degli altri, e non nella possessività egoistica. Bisogna crescere e maturare secondo il Progetto del Padre, scritto nelle profondità dell’uomo. Ritrovate voi stessi piccoli Miei, nel rileggere umilmente la vostra storia personale, nella Misericordia Divina e con occhi nuovi, occhi d’amore. Voi non siete mai soli poiché Mio Figlio è dentro di voi”.

La Vergine Maria benedice tutti noi e tutti gli oggetti sacri.

 APPARIZIONE E MESSAGGIO DEL 5 MARZO.

La Vergine Maria è apparsa tutta vestita di bianco e ha detto:

“Figli diletti, piccoli Miei boccioli profumati d’amore per Dio: confidate nella grande misericordia e nella grande speranza della grazia celeste, per salvarvi e gioire nello Spirito Santo. Riceverete forza nel vostro percorrere la Via della Croce; e questa forza divina verrà dalla preghiera continua. Cari figli, non smettete mai di prepararvi alla lotta contro i mille demoni che si aggirano nel mondo, perché da ogni parte loro non si danno tregua, per smarrirvi, trascinandovi nello sgomento e nella disperazione. Nessun male potrà nuocervi se resterete uniti in Me e in Gesù Redentore: Noi formeremo una potente barriera angelica intorno a voi, affinché sia neutralizzata l’azione nefasta del Dragone e riportiate completa vittoria nel Nome dell’Altissimo. Cari figli, Dio Padre vi fa un grande dono, dandovi la grazia santificante; ma non possono fluire speditamente nelle vostre anime i doni spirituali di questa eccelsa grazia se non ricercate l’unione con l’Autore della Vita. Il superbo perderà la grazia e cadrà nello sconforto e l’umile invece conserverà la grazia nel silenzio d’una vita gioiosa dedicata all’Amore e all’amare… Siate riconoscenti per ogni pur piccola cosa che ricevete, cercando sempre di vedere l’opera del Signore compiersi nella semplicità della vita, per accompagnarvi poi al Cielo, Vera vostra DimoraSiate perseveranti nel seguirMi e nell’ascoltarMi, affinché non naufraghiate come tante altre anime perse nel loro orgoglio sconsiderato, incapaci di riconoscere il bisogno della Mia intercessione di Madre Universale, Regina del Cielo e della Terra”.

La Santissima Vergine ci ha infine invitati a portare le candele al prossimo incontro di preghiera, poiché Ella stessa estenderà la Sua Benedizione su di esse. Al lume di queste candele benedette dalla Madre di Dio, pregheremo il Santo Rosario durante il mese di Maggio, caro alla Signora.

APPARIZIONE E MESSAGGIO DEL 5 APRILE. 

La Vergine Maria appare vestita tutta di bianco e luminosissima. Aveva una rosa gialla su ciascun piede ed il Suo Rosario brillava intensamente.  La Madre di Dio ha detto:

“Sia lodato Gesù Cristo.  Piccoli Miei, vi sono particolarmente vicina e vi benedico tutti nel Nome del Risorto Mio Gesù. La gloria del Signore vi avvolga e vi doni la forza dello Spirito Santo, per avanzare verso il Padre Celeste, nella santificazione della vostra anima. Cari figli, convertitevi presto a Gesù Salvatore ed aumentate le vostre umili preghiere per salvare il mondo intero, in grave pericolo. Io vi porto il Vangelo di Gesù, calpestato dai grandi e non accolto da molti, e vi esorto ancora ad abbandonare la via larga della perdizione. Risorgete a Nuova Vita, figli Miei, scegliendo Dio e il Suo Amore Divino. Vi amo e vi benedico tutti”.

La Santissima Vergine benedice tutti i ceri portati alla Sua presenza e sorridendo scompare con la Sua infinita luce.

IMPORTANTE:Alla Veglia del 4 Aprile, durante la preghiera la coroncina di Mario ha trasudato copiosamente Olio Santo, nel quale sono state intinte le coroncine dei pellegrini. Sempre alla Veglia di preghiera del 4 Aprile scorso, la Santa Madre è apparsa al Suo strumento portando l’Eucarestia visibile ai presenti. Di seguito il Messaggio straordinario del 4 Aprile: 

La Signora è apparsa vestita d’azzurro. Mi ha dato la Santa Comunione Eucaristica dicendo: 

“Sia lodato e ringraziato ogni momento il Santissimo e Divinissimo Sacramento. Il Corpo di Mio Figlio Gesù ti dia forza, amore, gioia e dolcezza per combattere e vincere il Malefico, che mira a distruggere la fede di tanti Miei figli. Io sono qui e vi accolgo tra le Mie braccia di Consolatrice. Vi donerò molte grazie in questo Santo Mio Tempio. Vi ricolmerò di doni particolari per la vostra salvezza eterna. Pregate molto per la salvezza del mondo. Molti segni avrete in questo luogo di grazia infinita, ma il più grande segno è la Mia Venuta tra voi, Miei diletti. Innamoratevi di Dio e del Mio Cuore Immacolato. Vi amo infinitamente”. 

(Il 5 Aprile, prima che la Madonna apparisse a Mario, è apparso Nostro Signore il quale comunica il Suo confidente, lasciandogli il seguente Messaggio:)

“Sono Io, il Risorto per sempre, il Santo d’Israele. Contempla ed adora l’Ostia Divinissima, Mio Vero Corpo. Nutriti di Me, Pane del Cielo, Farmaco d’immortalità, e vivrai per Me. Restate uniti nel Mio Amore e siate Miei apostoli, diffondendo ovunque i Miei Messaggi ed i Messaggi della Corredentrice. Io riscalderò i vostri cuori quando in essi vi sarà solitudine. Vi amo e vi stringo al Mio Sacratissimo Cuore. Voi siete la parte eletta del Mio Cuore ed il Piccolo Gregge che Ci segue fedelmente”. 

Gesù è apparso vestito di bianco ed emanava molta luce.

APPARIZIONE E MESSAGGIO DEL  5 MAGGIO.

Alla presenza di tanti Angeli, la Madre di Dio e Madre nostra appare tutta vestita di bianco.  Alla Sua destra ha una Croce azzurra, che ci illumina, mentre alla Sua sinistra è presente San Giuseppe, Suo sposo. Ella ci dice:

“Sia lodato il Nome di Gesù!  Io sono la Regina dell’Amore, della Pace, della Speranza. Sono qui per condurvi a Dio, attraverso la preghiera e l’abbandono alle Mie mani d’Immacolata.  Accogliete ogni Mio Appello in voi e fate sì che nessun Mio Messaggio sia trascurato nella sua meditazione. Cari figli, i Miei Santi Messaggi sono come gocce di rugiada, che discendono nei vostri cuori, per guarirli da ogni male. Pregate molto per la conversione dei poveri peccatori e per il Mio Trionfo. Stendo il Mio Manto Materno su di voi, che Mi corrispondete fedelmente. Vi saluto tutti, col Mio abbraccio consolatore e vi ringrazio per averMi onorata particolarmente in questo giorno speciale. A Giugno, Mio Figlio benedirà l’acqua che porterete. Vi amo”.

IMPORTANTE:In questo glorioso 5 Maggio, centinaia di fedeli sono giunti alla Casa della Santa Madre, per pregare, lodare e ringraziare la Santa Trinità e domandare il dono della pace per le Nazioni. Si è svolta una bellissima processione con la statua della Vergine di Fatima, che, più volte, ha trasudato Olio Santo profumatissimo e pianto sangue. Il veggente ha invitato i fedeli a percorrere il tragitto a piedi scalzi, così come i Sacri Cuori di Gesù e di Maria chiesero l’8 Ottobre 2012, percorrendo, Loro stessi, il sentiero della Via Crucis a piedi nudi. E’ stata esposta pubblicamente anche la statua dell’Apparizione, la quale ha versato lacrime con grande meraviglia dei pellegrini, che hanno meditato sul pianto della Madre per questa umanità sorda ai Suoi Richiami; anche la statua della Vergine di Fatima ha pianto. Degli effluvi odorosi di rose hanno avvolto la folla e la Vergine ha manifestato la Sua presenza col miracolo del sole. Tanti i giovani sono giunti con vera fede al Giardino Benedetto. Non sono mancati all’Apparizione santi sacerdoti e religiosi, davvero abitati dallo Spirito Santo, figli devoti di Nostra Signora. Alla Veglia di Preghiera del 4 Maggio, il sacerdote presente ha unto con l’Olio Benedetto della Vergine tutti i pellegrini, invocando lo Spirito Santo su di loro. La Madonna è apparsa straordinariamente al veggente durante la Veglia. Ecco il Messaggio della Vergine trasmesso al il Piccolo della Quercia:

“Cari figli, Io sono Maria: la Madre dell’Unità e della Misericordia. AccoglieteMi presto nella vostra vita e, accogliendoMi in voi, fate sì che la vostra vita divenga vita di preghiera, vita spirituale, un dono d’amore ai fratelli e a Dio. Attenti all’Avversario che vuole allontanarvi dalla preghiera del Mio Rosario e dal Mio Cuore. In questo mese, riceverete copiose grazie in questo luogo santo. Aggrappatevi al Cuore Amorevole di Gesù e dite “Sì” al Suo Volere. Gesù vi ama molto e la Sua Benedizione Divina è su di voi che Loadorate nell’Eucarestia”.

La Santa Vergine è vestita tutta di bianco e dodici stelle Le circondano il Suo capo. Tra le mani ha la Coroncina del Santo Rosario, fatta con la luce del sole.